Interrogazione del Gruppo Misto

Richiesta di iscrizione all’ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale dell’interrogazione finalizzata a conoscere la modalità con cui, eventualmente,  è stato aggiudicato il “piano urbano del traffico”, i costi sostenuti e/o da sostenere per la sua attuazione e la relativa tempistica.

Premesso che la voce “Viabilità” del Suo programma elettorale riporta un esplicito riferimento al “recupero e aggiornamento del Piano Urbano del Traffico

Considerato che il suddetto Piano è stato da Lei più volte richiamato in Consiglio Comunale, nelle interviste rilasciate alla stampa e sui Social, anche con precisi riferimenti temporali in merito alla sua presentazione, ad oggi  prontamente disattesi

Preso atto che negli spazi istituzionali riservati dalla legge per consentire la  trasparenza amministrativa non abbiamo potuto individuare nessuna atto, sia esso delibera o determina, riconducibile ad incarichi professionali finalizzati alla redazione del Piano

Preso, altresì, atto che tutti i tentativi esperiti, siano essi verbali o scritti, sottoposti alla Sua attenzione, finalizzati a venire a conoscenza dei  costi e le modalità amministrative con cui è stato assegnato l’incarico ai professionisti, son rimasti inevasi

Rendendosi necessario specificare che, non essendo certi che l’incarico di cui sopra sia effettivamente stato conferito,  e che, conseguentemente, alle Sue proposte sia seguito un concreto impegno sostanziale ed operativo

Si chiede alla S.V., se tale ultima affermazione fosse avvalorata  dalla realtà dei fatti:

  • Copia del bando di evidenza pubblica finalizzato ad affidare l’incarico tecnico per procedere  allo studio ed alla redazione del “Piano Urbano del Traffico
  • Copia del verbale  di aggiudicazione della gara.
  • Copia del capitolato e ulteriore documentazione illustrativa ed esplicativa sulla natura dello studio da effettuare,   l’analisi dei risultati con evidenza delle criticità riscontrate, gli obiettivi che il Piano si prefigge di raggiungere a medio-lungo termine,  tempistica prevista per la definitiva adozione e sviluppo,  relativi costi.

Non avendo elementi tali da  poter stabilire se, alla data della riunione pubblica tenutasi in Aula Consiliare tempo addietro,  fosse stato ancora formalizzato in maniera ufficiale l’incarico ai tecnici coinvolti nella presentazione propedeutica del “Piano del Traffico”, cui  parteciparono, oltre i rappresentanti dell’Amministrazione, un numero ancorché esiguo di cittadini,

si chiede altresì di conoscere:

  • a quale  titolo detti  professionisti abbiano prospettato ai presenti  i punti nodali del “Piano del Traffico”, posto che questo è potuto avvenire  avendo essi perlomeno una ragionevole certezza, se non addirittura già ricevuto  l’incarico formale, da parte dell’Amministrazione, per la stesura dell’importante strumento di pianificazione.

Si chiede che alla presente sia data risposta orale e scritta al prossimo come da prassi.

A disposizione per eventuali chiarimenti

I CONSIGLIERI DEL GRUPPO MISTO


Al Sig. Sindaco di Pula
Rag. Carla Medau
All’Assessore alla Viabilità
Al Consigliere delegato alla Viabilità
e, p.c.
Al Segretario Generale
Dottor Alberto Morelli
Alla Responsabile
Polizia Locale

 

 

LASCIA UN COMMENTO